facebook twitter rss

Campionato sospeso:
gli amici del Fantacalcio
donano il montepremi all’ospedale

PORTO SAN GIORGIO - Bella iniziativa di un gruppo di amici che con il campionato di serie A sospeso, ha deciso di donare il montepremi da 1.900 euro al Murri
Print Friendly, PDF & Email

Poi ci sono loro. Quelli che vogliono restare nell’anonimato. Ma che a domanda diretta, perché la notizia si è diffusa, non possono negare. E perché farlo? D’altronde parliamo di un bellissimo gesto che arriva in uno dei momenti più oscuri e difficili per la sanità fermana, marchigiana, italiana. Quando la solidarietà non conosce confini.

Stiamo parlando di un gruppo di 20 amici del Fantacalcio che, con il campionato sospeso, e che dunque non hanno più il loro passatempo domenicale fatto di punteggi e pagelle, hanno deciso di devolvere l’intero montepremi pari a 1.900 euro all’ospedale di Fermo. “Siamo un bel gruppone di amici. Tutto è partito, e parliamo del Fantacalcio, dal titolare di un pub sangiorgese, e non diciamo il suo nome perché non vuole. E oggi con le partite sospese abbiamo deciso di donarle. Ci è sembrato un bel gesto. Ma perché scriverlo?”. Semplice, perché rappresenta la solidarietà, quella vera, sincera, pura, incondizionata.

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti