facebook twitter rss

Elezioni regionali, nel Fermano
alle 15 ha votato il 61,17% degli elettori

ELEZIONI - Sul fronte elezioni comunali, con 7 Comuni nel Fermano tra cui il capoluogo di provincia, chiamati ad eleggere i nuovi consigli comunali e a scegliere il sindaco, l'affluenza è stata pari al 68,14%. Spicca il 75,77% di Monteleone. 'Fanalino di coda' sull'affluenza, Monterubbiano con un, comunque in linea con le statistiche provinciali,
Print Friendly, PDF & Email

Elezioni Regionali 2020: nelle Marche, alle ore 15 ha votato il 59,73% degli elettori quando manca una sezione (1575 su 1576) alle 17.43. Un dato che tuttavia ha subito diverse correzioni nel corso del pomeriggio. 

Si è conclusa anche la seconda delle due giornate di votazione per eleggere i consiglieri e il presidente dell’undicesima legislatura della Regione Marche. Alle ore 23 di ieri si era recato a votare il 42,72% degli aventi diritto, rispetto al 49,78 del 2015, quando si è votato nella sola giornata di domenica 31 maggio. Ad essere scrutinate per prima sono le schede del referendum sul taglio dei parlamentari. Successivamente inizierà lo spoglio delle schede regionali. La prima giornata di voto aveva fatto registrare un’affluenza del 42,96% nella circoscrizione di Ancona. In quella di Ascoli Piceno la percentuale era stata di 41,07, in quella di Fermo 43,05% (51,46% nel 2015 e 61,10% nel 2010), in quella di Macerata 40,51% , in quella di Pesaro e Urbino 45,34%.   Queste le percentuali registrate alle 15 invece di oggi nei capoluoghi regionale e provinciali: Ancona 60,50%, Ascoli Piceno 57,59% (mancante una sezione), Fermo 61,17%, Macerata 56,60%, Pesaro 62,26%.

Sul fronte elezioni comunali, con 7 Comuni nel Fermano tra cui il capoluogo di provincia, chiamati ad eleggere i nuovi consigli comunali e a scegliere il sindaco, l’affluenza è stata pari al 68,14%, quattro punti percentuali in più rispetto a cinque anni fa. Spicca il’75,77% di Monteleone. ‘Fanalino di coda’ sull’affluenza, Monterubbiano con un, comunque in linea con le statistiche provinciali, 64,65%. A Fermo si è recato al voto il 67,91% degli aventi diritto.

Per le Marche i votanti al referendum si attestano invece al 66,45% con 226 sezioni su 227 accertate dal Ministero. Nel Fermano la percentuale è stata del 66,94. Percentuali bulgare per quanto riguarda l’affluenza nella zona montana e pedemontana rispetto alla costa. A Monteleone addirittura l’87,91%. Chiude l’elenco dei 40 Comuni Monte Vidon Corrado con una percentuale di poco superiore al 50%.

(notizia in aggiornamento)

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X