facebook twitter rss

Regionali: Putzu,
Lucentini, Cesetti
e Marcozzi pronti per Ancona

FERMANO - Certi i nomi di Putzu (FdI) e Lucentini (Lega). Per la terza e quarta piazza si delineano i nomi di Cesetti (Pd) e Marcozzi (FI)
Print Friendly, PDF & Email

E’ stata una lunga notte quella appena passata per la politica marchigiana.

Se il successo del neo governatore Francesco Acquaroli è parso nitido sin dalle prime fasi dello spoglio, altrettanto non può dirsi per la distribuzione dei seggi.

Si attende ancora l’ufficialità, perchè il complesso meccanismo dei resti nella ripartizione degli scranni in Consiglio regionale impone la cautela. Nel Fermano dovrebbe finire con un 3-1 a favore del centrodestra.

Sono già virtualmente a Palazzo Raffaello Andrea Putzu, Mauro Lucentini e l’assessore uscente Fabrizio Cesetti. Già dalla vigilia, sondaggi alla mano, appariva pressoché certo che i tre partiti più forti riuscissero ad eleggere il proprio candidato più votato e così sarà. Per il quarto seggio, il calcolo dei resti dovrebbe premiare la capogruppo uscente di Forza Italia, Jessica Marcozzi.

Andando nel dettaglio, Andrea Putzu, di Fratelli d’Italia, sigla un exploit, con 4.176 preferenze che fanno del consigliere di Porto Sant’Elpidio e responsabile nazionale piccoli Comuni per il suo partito, l’uomo più votato di tutto il Fermano. E’ stato un duello all’ultima preferenza tra lui e Saturnino Di Ruscio, che si ferma a 3.939. Tanti, per l’ex sindaco di Fermo, poco più di 2000 nella sua città, ma non bastano per entrare. La sfida interna al partito premia Fdi che nel Fermano è primo partito col 23,29% dei suffragi.
Entra senza problemi Mauro Lucentini, che con 3.333 preferenze è ampiamente il più votato nel Carroccio.

Chissà che per l’ex commissario provinciale del partito nel Fermano si apra la possibilità di un posto in giunta, che lancerebbe in Consiglio regionale il primo dei non eletti, il sangiorgese Marco Marinangeli, che supera la consigliera uscente Marzia Malaigia di un’incollatura, 1.234 contro 1.146.

Nel Partito democratico, Fabrizio Cesetti è primo con netto margine sugli altri candidati. Seggio confermato con 4.027 preferenze, ma per l’uomo forte della giunta uscente, che apertamente puntava ad essere il consigliere più votato di tutte le Marche, è un risultato al di sotto delle attese. Dietro di lui, nulla da fare per l’uscente Francesco Giacinti, che si ferma a 2.434 voti, ottimo risultato per l’ex vicesindaca di Porto Sant’Elpidio Annalinda Pasquali, che supera i 2.000 consensi.

Il quarto seggio dovrebbe scattare a Forza Italia, che nel Fermano fa registrare insieme a Macerata il risultato migliore tra le cinque circoscrizioni marchigiane. Jessica Marcozzi, quindi, sembra ad un passo dalla seconda legislatura, stavolta tra i banchi di maggioranza. Dovrebbe essere lei, insieme all’ex sindaco di Camerino Gianluca Pasqui, primo nel Maceratese, a rappresentare Fi in Regione per i prossimi 5 anni.

Non ce la fa, ma attendere l’ufficialità è d’obbligo, il primo cittadino di Sant’Elpidio a Mare Alessio Terrenzi, candidato nella lista di Italia viva-Riformisti. Con 1.614 preferenze, più una marea di voti dispersi da chi per errore da chi ha scritto il suo nome barrando altre liste, trascina Iv al miglior risultato percentuale della Regione, ma non dovrebbe bastare perchè nel calcolo dei resti il quarto seggio nel Fermano dovrebbe scattare prima a Forza Italia.

La distribuzione complessiva dei seggi darà a Francesco Acquaroli una maggioranza di 19 consiglieri, avendo superato il 43% dei voti, contro gli 11 della minoranza. Equilibrio tra la Lega, che avrà quasi certamente 9 consiglieri, e Fratelli d’Italia con 8, più i 2 di Fi. A sinistra 9 consiglieri: dovrebbero andarne 8 al Pd, ma l’ottavo viene perso a vantaggio del candidato presidente sconfitto, Maurizio Mangialardi, ed uno ad Italia Viva. Due i consiglieri per il Movimento 5 stelle. Questo il quadro, in attesa dell’ufficialità.

P.P.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X