facebook twitter rss

Coronavirus, 9 morti nelle Marche:
1 decesso all’Inrca
al Murri muore 44enne elpidiense

A questo dato annunciato dal Gores, riferito alle passate 24 ore,  si aggiunge però il decesso annunciato oggi dal sindaco di Porto Sant'Elpidio, un uomo di 44 anni, la più giovane vittima nel fermano
Print Friendly, PDF & Email

Clicca sull’immagine per il report completo del Gores

 

Altre nove persone sono morte nelle Marche a causa del Coronavirus nelle ultime 24 ore, questo secondo l’ultimo aggiornamento fornito dal Gores che riporta anche altre persone che sono decedute nei giorni scorsi (la diagnosi è però arrivata solo ora). Dei nove che sono scomparsi tra ieri e oggi, un decesso è avvenuto all’Inrca di Fermo. Si tratta di un 86enne di Pesaro.

A questo dato annunciato dal Gores, riferito alle passate 24 ore,  si aggiunge però il decesso annunciato oggi dal sindaco di Porto Sant’Elpidio, un uomo di 43 anni, la più giovane vittima nel Fermano che ha visto aggravate le sue condizioni di salute dal Covid 19. Per  quanto riguarda la situazione del Murri ad oggi ci soni 41 ricoverati, 1 dimesso a domicilio 1 trasferito all’Inrca. Il totale dei decessi al Murri di Fermo sale a 54. Nel frattempo è stato chiuso il reparto di medicina Covid 2 visto il decremento dei pazienti.

I decessi nella nostra regione sono saliti a 834. Nel 94,4% dei casi avevano patologie pregresse e l’età media è di 80 anni.

Covid19: un’altra vittima a Porto Sant’Elpidio, Franchellucci: “Cordoglio in città”

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti