facebook twitter rss

Coronavirus, le disposizioni
del presidente Castagnoli: ecco quando
accedere agli sportelli del Tribunale

FERMO - Per disposizione del Procuratore della Repubblica è consentito l'accesso al palazzo di giustizia di un solo utente per volta. Qualora si verifichi comunque la presenza simultanea di più utenti, gli stessi sono comunque tenuti a rispettare la distanza di due metri l'uno dall'altro
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente del Tribunale, Bruno Castagnoli

Emergenza Coronavirus, indicazioni per l’accesso degli utenti agli sportelli del Tribunale.
Visti l’articolo 2 del decreto legge 11/2020 e il decreto del presidente del Consiglio della stessa data, ritenuto necessario ridurre l’accesso agli sportelli del Tribunale al fine di evitare assembramenti all’interno dell’ufficio giudiziario e contatti ravvicinati tra le persone e sentito il dirigente amministrativo e il presidente del Consiglio dell’Ordine degli avvocati il presidente del tribunale, Bruno Castagnoli ha adottato tutta una serie di misure organizzative che saranno in vigore fino al 31 maggio prossimo.
“Si invitano gli avvocati ad accedere in Tribunale solamente per il compimento di atti urgenti”.

SPORTELLO DELLA SEZIONE CONTABILE
piano 0 stanze 32, 43,37

“Gratuito patrocinio- corpi di reato (con deposito solamente il mercoledì e venerdì), spese di giustizia e recupero crediti”
“Lo sportello – dispone Castagnoli – rimarrà chiuso al pubblico e si potrà accedere solamente a seguito di prenotazione, curando che la convocazione degli utenti sia scaglionata ad orari fissi. Per le istanze relative al patrocinio a spese dello stato potrà essere usata la pec istituzionale (gip/gup o dibattimento )
Per informazioni e prenotazioni Tel. 0734 282 255 — 251 -213
I responsabili del procedimento sono i funzionari Pionato, Pettini, Cicchiello e Ubaldi (pec: recuperocrediti.tribunale.fermo@giustiziacert.it)

SPORTELLO DELLA SEZIONE PENALE DIBATTIMENTO
(Appelli — difese di ufficio stanza 38 piano 0)
Lo sportello rimarrà aperto con l’orario consueto dalle ore 9 alle ore 13 (dalle 12 alle 13 solo per gli atti urgenti; come pure il sabato solo 9 — 13 e solo gli atti urgenti )
Per informazioni: tel.0734 282249-250. Il responsabile del procedimento è la funzionaria Pettini. (pec: dibattimento.penale.tribunale,fermoâgiustiziacert.it).

SPORTELLO DELLA SEZIONE PENALE GIP/GUP (difese di ufficio. Piano O stanza 36)
Lo sportello rimarrà aperto con l’orario consueto dalle ore
9 e dalle dalle 12 alle 13 per gli atti urgenti come pure il sabato solo 9— 13 e solo gli atti urgenti);
Per informazioni: tel.0734282247
Responsabile del procedimento il funzionario Pionari
Pec: gipgup.tribunale.fermo@giustiziacert.it
SPORTELLO DELLA CANCELLERIE DELLE PROCEDURE CONCORSUALI ED ESECUZIONI
Lo sportello rimarrà aperto con l’orario consueto dalle ore 9 alle ore 13 (dalle 12 alle 13 solo per gli atti urgenti in scadenza come pure il sabato solo 9— 13 solo gli atti urgenti)
Per informazioni: tel.0734 282 237-240 responsabili del procedimento il cancelliere Liberati e il funzionario Fioravanti
Pec: esecuzionicivili.tribunale.fermo@giustiziacert.it
(valida sia per l’ufficio esecuzioni che per la cancelleria delle procedure concorsuali)
SPORTELLO DELLA CANCELLERIA LAVORO (piano 1 stanza 16)
Lo sportello rimarrà aperto con l’orario consueto dalle ore 9 alle ore 13 (dalle 12 alle 13 solo per gli atti in scadenza come pure il sabato solo 9 — 13 solo gli atti urgenti). Per informazioni: tel 0734282252.  La responsabile del procedimento è l’assistente giudiziario Varrasso
Pec:lavoro.tribunale.fermo@giustiziacert.it
(valida sia per la cancelleria del lavoro che per la volontaria giurisdizione)
SPORTELLO DELLA CANCELLERIA CIVILE (piano 1 stanza 3 e 11)
Lo sportello rimarrà aperto con l’orario consueto dalle ore 9 alle ore 13 (dalle 12 alle 13 solo per gli atti in scadenza come pure il sabato solo 9 — 13 solo gli atti urgenti )
Per informazioni: tel 0734 282261-258. Responsabili del procedimento il funzionario Carconi e il cancelliere D’Elena
Pec: contenziosocivile.tribunale.fermo@giustiziacert.it

Il presidente Castagnoli e il procuratore capo Iannella

SPORTELLO DELLA CANCELLERIA VOLONTARIA GIURISDIZIONE
(Piano 1 stanza 18). “Per la volontaria giurisdizione in merito ad asseverazioni, perizie e traduzioni, lo sportello – spiega il presidente Castagnoli – rimarrà aperto con l’orario consueto dalle ore 10 alle ore 12 riservato agli utenti avvocati mentre tutti gli altri utenti, inclusi i periti per le asseverazioni o i traduttori, potranno accedere allo sportello solamente a seguito di prenotazione, curando che la convocazione degli utenti sia scaglionata ad orari fissi. Per queste ultime del martedì e giovedì dalle ore 10 alle ore 12). Per informazioni e prenotazioni: Tel. 0734 282235 e e responsabile del procedimento è il cancelliere Gatti. Pec: lavoro.tribunale.fermo@giustiziacert.it (valida sia per la cancelleria del lavoro che per la volontaria giurisdizione).
Per disposizione del Procuratore della Repubblica è consentito l’accesso al palazzo di giustizia di un solo utente per volta. Qualora si verifichi comunque la presenza simultanea di più utenti, gli stessi sono comunque tenuti a rispettare la distanza di due metri l’uno dall’altro. Si avvertono gli avvocati che per istanze non urgenti potranno avvalersi della pec previo avviso telefonico. Si avverte che in ogni cancelleria dovrà essere tenuto un registro delle persone che hanno avuto accesso all’ufficio, della provenienza e dell’affare urgente trattato. Anche l’accesso agli ascensori dovrà avvenire una persona alla volta”.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X