facebook twitter rss

Coronavirus, si torna sotto
a ‘quota 100’: nelle Marche
96 positivi su 700 test

MARCHE - Dall'inizio del contagio non si registrava un under 100 dal 26 marzo scorso (82) quando però i test effettuati erano 437. Oggi, invece, nella comparazione tra positività e analisi totali si ha una percentuale di positivi del 13,7
Print Friendly, PDF & Email

Una buona notizia? Per statistici e matematici magari non ancora, magari un dato del genere può significare ancora troppo poco in un trend medico-scientifico. Ma per chi è alla ricerca di un qualche numero che fa sperare, beh i 96 tamponi riscontrati ieri su 700 test effettuati, sono eccome un dato che quantomeno rincuora.

Tanti, infatti, sono i tamponi positivi riscontrati ieri dal Gores, e comunicati questa mattina con il bollettino medico delle 9 dal gruppo operativo regionale di emergenza sanitaria, su 700 test effettuati. Dall’inizio del contagio non si registrava un under 100 dal 26 marzo scorso (82) quando però i test effettuati erano 437. L’11 marzo, infatti, le Marche sono passate a tre cifre per i positivi e da allora mai sotto i cento, fatta eccezione, si diceva, per il 26 del mese scorso.

Oggi, invece, nella comparazione tra positività e analisi totali si ha una percentuale di positivi del 13,7. Ad oggi, comunque, i tamponi positivi nelle Marche, dall’inizio delle analisi, sono in totale 4.710 su 16.619, con una percentuale di positività pari al 28,3. Nell’aggiornamento delle 12, sempre il Gores, ha fornito i dettagli provincia per provincia. Nel Fermano ad oggi risultano 314 positivi e 13 persone ricoverati in Rianimazione al Murri di Fermo. Sono invece 716 le persone in isolamento domiciliare, con 189 di loro che presentano sintomi da Covid-19. Tornando a livello regionale, i deceduti sono 630 mentre le persone dimesse sono 342. Nelle Marche sono 2.637 gli isolamenti domiciliari.

(notizia in aggiornamento)



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti