facebook twitter rss

Bragagnolo a Di Virgilio: “Bloccare i mutui?
Annullino invece le tasse
per pubblici esercizi, hotel e chalet”

PORTO SAN GIORGIO - La replica del consigliere civico di opposizione al capogruppo dem: "Inutile girarci intorno: il commercio e il turismo si aiutano alleggerendo la pressione fiscale"
Print Friendly, PDF & Email

Fabio Bragagnolo

“Sospendere i mutui pagati dai Comuni? E questa sarebbe la soluzione suggerita dal capogruppo Pd, Di Virgilio? Ma perché non spinge affinché l’amministrazione sospenda le tasse nei confronti di attività e pubblici esercizi?”non si fa attendere la replica del consigliere civico di opposizione, Fabio Bragagnolo al capogruppo dem che ha proposto di sospendere i mutui pagati dal Comune andare incontro al tessuto turistico e commerciale cittadino.

“Invece di fare voli pindarici perché non si bloccano le tasse nei confronti di hotel, bar, ristoranti, pubblici esercizi e concessioni balneari che sono chiusi e non si sa quando riapriranno. E, soprattutto, come riapriranno. Già hanno perso un mare di denaro. E il come e quando ripartiranno. Bloccare per loro le imposte e le tasse sarebbe il minimo che un Comune possa fare. Come si fa a esigere il pagamento di tasse in un momento in cui nemmeno si guadagna, nemmeno si lavora?Allora piuttosto blocchino il pagamento almeno fino alla fine dell’anno. Solo così si potrebbe dare una mano, magari, a chi da troppo tempo va avanti tra mille difficoltà, nonostante la crisi e la pressione fiscale, e ora si trova costretto a programmare il futuro economico e lavorativo con un immane problema come quello rappresentato dal contagio da Coronavirus e dalle sue ripercussioni sui nostri tessuti produttivi e non”.

“Bloccare mutui e prelievi sull’Imu” Le proposte di Di Virgilio (Pd) per aiutare turismo e commercio



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti